La signora della porta accanto

Educazione Sentimentale continua martedì 22 gennaio alla sede di Rythmus con La signora della porta accanto di François Truffaut (Francia 1981), melodramma perfetto sull’impossibilità di vivere la passione , in cui i temi dell’amour fou e del fato, tipici del cinema francese, vengono opportunamente aggiornati; una splendida sceneggiatura (di Truffaut, Suzanne Schiffman e Jean Aurel) e un cast che è impossibile immaginare diverso.

Anno: 1981
Titolo Originale: La femme d’à côté
Durata: 106′
Paese: FRANCIA
Genere: DRAMMATICO
Produzione: LES FILMS DU CARROSSE, TF1 FILMS PRODUCTION, SAPRO FILM
Distribuzione: CIDIF MARTINO – CREAZIONI HOME VIDEO, L’UNITA’ VIDEO Regia: François Truffaut
Cast: Fanny Ardant, Gérard Depardieu, Henri Garcin, Michele Baumgartner, Roger Van Hool, Veronique Silver, Philippe Morier-Genoud, Olivier Becquaert
Soggetto: Jean Aurel, Suzanne Schiffman, François Truffaut
Sceneggiatura: François Truffaut, Suzanne Schiffman, Jean Aurel
Fotografia: William Lubtchansky
Musiche: Georges Delerue
Montaggio: Martine Barraqué
Scenografia: Jean-Pierre Kohut-Svelko
Costumi: Michèle Cerf

Trama: Dieci anni prima, Bernard e Mathilde s’erano conosciuti, amati appassionatamente e separati violentemente. Il caso vuole che Mathilde, dopo tanti anni, venga ad abitare in una villetta di fronte a quella in cui vive Bernard con la moglie Arlette e il figlio Thomas. Anche Mathilde si è sposata, con Philippe, un controllore di volo dell’aeroporto di Grenoble. La passione riprende a divampare violenta fra i due ex amanti, in un gioco alterno di rifiuto e di attrazione…

~ di jakpae su 22 gennaio, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: